A Chiusi Scalo, il 15 e il 16 dicembre bambini protagonisti del “Natale in vetrina” con giocoleria, Villaggio di Babbo Natale e Giochilandia

Sarà un finesettimana all’insegna dell’allegria il prossimo a Chiusi Scalo, per riscaldare con tante iniziative divertenti, non solo i cuori dei bambini. “Giocoleria, circus girls e giochi originali e creativi” verranno proposti sabato 15 dicembre a partire dalle 16 in via Leonardo da Vinci mentre un vero e proprio “Villaggio di Babbo Natale” verrà ricreato domenica 16 dicembre dalle 16 in Via Morgantini: un villaggio incantato con zucchero filato, pop corn, palloncini, giocoleria e balli, tutti pensati per i più piccoli. Sempre domenica ci sarà inoltre “Giochilandia” in Piazza XXVI giugno dalle 15 con artisti di strada con trampoli e giocoleria che coinvolgeranno i bambini in giochi divertenti. Per ricreare le suggestioni dell’atmosfera del Natale poi, sabato 15 in Via Manzoni, il “Freedom Choir” darà vita, a partire dalle 17, alla giusta atmosfera natalizia con i “Canti sotto le stelle” mentre, per i più grandi che vorranno riscaldarsi divertendosi, in Piazza Manin dalle 17, sabato 15, “Zumba Party”. Sono tutte iniziative proposte dal Centro commerciale Naturale di Chiusi Scalo nell’ambito del “Natale in vetrina” un cartellone di eventi che si sviluppa per tutto il mese di dicembre e in particolare nel corso degli weekend, meravigliando grandi e piccini non solo con divertimento e suggestione degli appuntamenti ma anche con i prezzi eccezionali che si potranno trovare nei negozi di Chiusinvetrina, anche in questo periodo di feste. Il programma del Natale proposto dal centro commerciale naturale di Chiusi Scalo animato da commercianti, Comune, Banca Valdichiana e associazioni di categoria, si concluderà il 22 e 23 dicembre con tanti altri eventi tra cui, domenica 23, il “Babbo Natale dal cielo” in Piazza Dante preceduto dal concerto natalizio dei “SetteOttavi” e la “Carrozza a cavalli” il 23 e 24 dicembre. Per tutto il mese di dicembre inoltre, fino al 6 gennaio, proseguirà in Via Pasubio, la mostra fotografica “Voilà, Parigi” di Giulia Fuccelli, giovane studentessa chiusina, appassionata di fotografia che, ispirata dalla visione del film di Woody Allen “Midnight in Paris”, ha raccolto nei suoi scatti i colori e l’atmosfera parigina, per condividere una città che lascia davvero il segno. “Natale in vetrina” fa parte del cartellone “Natale a Chiusi” che prevede eventi anche nel centro storico e nelle frazioni. A Chiusi Città in particolare, nell’ambito di “A Chiusi è sempre Natale” promosso dall’Associazione Botteghe di Porsenna insieme con i Terzieri e con la collaborazione del Comune e di Banca Valdichiana, sabato 15 dicembre dalle 17.30 il “Trio sputafuoco” allieterà passeggiate ed acquisti”. E’ stato allestito inoltre un Presepe nel cancello “Leon D’oro”, sono visitabili mostre di opere di artisti locali e una Mostra di manufatti del centro di socializzazione Arcobaleno e martedì 1 gennaio alle 16.30 “Concerto di Capodanno in Duomo”eseguito dalla Filarmonica Città di Chiusi. Nelle frazioni invece, il 26 dicembre a Montevenere tornerà il “Presepe vivente” e il 5 gennaio a Montallese “La Befana vien di notte”.